Residence I Gelsomini
main_left_it
Italiano Deutsch English
Italiano
Deutsch
English

main_left_menu_it

CONTATTO
DIRETTO
PER
AFFITTI
TURISTICI,
TEMPORANEI E
STAGIONALI:

Send EMAIL

A:

rentals@igelsomini.it




PER INFORMAZIONI
E VENDITE
DIRETTE:

Send EMAIL

OR:

Send EMAIL


Piscina

Al centro del residence si trova una grande piscina ecologica di ultima generazione ad acqua salata, esente da cloro e a basso costo di manutenzione annuale, con otto postazioni idromassaggio, docce solari e un ampio solarium in doghe di WPC esente da manutenzione.
Piscina vista dall'alto
La piscina è di tipo a sfioro, quindi il livello dell'acqua lambisce il solarium che la circonda creando un piacevole effetto ottico di continuità, ha una forma articolata, ed è suddivisa in zona adulti e zona bambini.
La zona bambini ha una profondità di 48 cm ed
è di forma semicircolare, il cui lato curvo è interamente composto da tre lunghi scalini per un più facile e sicuro accesso di bimbi e genitori.
La zona adulti è divisa in una parte di accesso di forma complessa e una parte di nuoto di forma rettangolare.
Piscina vista da docce La parte di accesso ha una profondità di 98 cm, ed è composta da un'ampia scalinata con corrimano, e da una zona idromassaggio dove sono presenti otto postazioni con getti massaggianti temporizzati.
Con una piccola discesa si arriva alla zona nuoto che ha una profondità di 138 cm, la massima profondità consentita senza l'obbligo della presenza di un servizio permanente di soccorso, e ha forma rettangolare di 7,5 x 15 metri.

Grande peculiarità della piscina è il funzionamento ad acqua salata, questo permette di avere un acqua più salubre, di non sentire il fastidioso odore di cloro delle piscine comuni, di non subire
Rondini in piscinal'effetto sbiancante e a volte quel leggero bruciore agli occhi dovuto al cloro, che soprattutto i bimbi subiscono maggiormente.
 Inoltre evita agli addetti alla manutenzione di dover maneggiare sostanze pericolose in sala macchine, e ultimo ma non meno importante permette di ridurre notevolmente i costi di gestione di tutto l'apparato.
 A parte l'ineguagliabile piacevole sensazione dell'acqua già più volte ribadita dagli attuali proprietari che già ne hanno usufruito, quasi ogni sera è possibile ammirare una famigliola di rondini che vengono a cercare piccoli nutrimenti proprio nell'acqua della piscina, così pulita e salubre.

Docce solari Sempre in un'ottica di confort e risparmio energetico, le due docce presenti in un angolo dell'area solarium che contorna la piscina sono di tipo solare.
Hanno un accumulo di acqua che viene scaldata durante il giorno grazie al sole, garantendo docce alla giusta temperatura del tutto gratuitamente (a parte il mero consumo di acqua...).

Tutta la piscina è rivestita di klinker di prima scelta, con un innovativo composto riempitivo per le fughe studiato specificamente per resistere alla corrosione delle acque trattate e dei prodotti per la pulizia.
La zona bambini, la zona accesso e la discesa hanno la pavimentazione antiscivolo, come ovviamente tutte le scalinate e il bordo a sfioro.

La zona prendisole che contorna la piscina ha una superficie di circa 300 metri quadri, ed è composta da una struttura a decking interamente in doghe di WPC (Wood Plastic Compound), sospesa 10 cm sopra al supporto in cemento armato.
Il WPC è un composto di legno e materie plastiche assai costoso, molto più di un buon legno da esterni, ma che presenta innumerevoli vantaggi rispetto a quest'ultimo e a qualsiasi altro rivestimento esterno di pari livello estetico:
- L'aspetto è del tutto simile al vero legno, avendone una componente interna all'impasto, infatti i più non ne scorgono la differenza neanche dal vivo.
- Il feeling al tatto a piedi scalzi è molto piacevole, essendo elastico come il legno, ma essendo del tutto privo di scheggie. Inoltre il colore scelto, sabbia, fa si che in pieno sole non si arroventi come il legno vero.
- L'indice di antiscivolosità è certificato dal produttore, cosa che raramente avviene con le doghe in legno.
- Ha una manutenzione ordinaria pressochè nulla, infatti si sporca con l'umido costante dell'inverno, ma si auto pulisce quasi integralmente con il sole estivo. Volendolo far tornare come nuovo basta una veloce passata con una idropulitrice: in realtà non è necessario farlo se non ogni 3/4 anni.
Il legno invece ha bisogno di essere oliato almeno una volta all'anno, non mantiene la sua bellezza nel tempo se installato così alle intemperie a meno di essere smontato ogni anno, e in ogni caso ogni 6/8 anni va sostituito.
- Per ottenere un impatto estetico veramente eccezzionale sono state ordinate su richiesta al produttore doghe lunghe 4,8 metri che sono state spaziate una per una per avvolgere la piscina con interezza e continuità: merita vedere l'effetto di persona.

Tutta la recinzione divisoria tra piscina e camminamenti comuni, la corsia lavapiedi e i cancelletti di accesso sono stati effettuati in acciaio inox aisi 316, il più costoso ma anche il più resistente alla corrosione per usi in zone di mare.

Per chi fosse incuriosito potete trovare maggiori informazioni nella sezione tecnica costruttiva.


Per avere ulteriori informazioni potete:

telefonare al numero (0039) 041 968288

oppure inviare una email a questo indirizzo.


Rispondiamo il Lunedì dalle 9.00 alle 12.30,
da Martedì a Sabato dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.00.
Se non rispondiamo potete lasciare un messaggio in segreteria
e sarete richiamati al più presto.


Il presente sito internet è in costruzione e verrà prossimamente aggiornato con foto, planimetrie,
spiegazioni ed altre informazioni utili alla comprensione ed alla valutazione dell'opera.
Nel frattempo vi invitiamo a contattarci per avere ogni chiarimento.